Elisoccorso impegnato tra il Comelico e l’agordino

COMELICO SUPERIORE – Due gli interventi in successione ieri nella zona del Comelico, in entrambi i casi rivolti a persone fortunatamente illese. Verso le 13.15 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato verso l’uscita della Ferrata Zandonella alla Croda Rossa di Sesto, dove due escursionisti, cercando una deviazione verso la cima dopo essersi imbattuti nella neve, si erano ritrovati sull’anticima, a una cinquantina di metri di distanza dalla vetta, separati da una profonda fessura. Individuata dell’equipaggio, la coppia – lui 58 anni di Chiusa (BZ), lei 54 anni di Val di Vizze (BZ) – è stata recuperata dal tecnico di elisoccorso con un verricello di 10 metri e trasportata a valle. Di seguito l’eliambulanza è stata dirottata nel territorio di Santo Stefano di Cadore, per un escursionista uscito fuori traccia dal sentiero 160 della Traversata carnica. Il 74enne di Tolmezzo (UD), che lamentava inoltre crampi alle gambe, è stato visto durante la ricognizione e issato a bordo con un verricello di 20 metri, per poi essere lasciato a Malga Melin e affidato a una squadra del Soccorso alpino della Val Comelico pronta a intervenire.

Attorno alle 17.30 Falco 2 è stato inviato sul sentiero 215 che scende dal Rifugio Vandelli, poiché un’escursionista aveva riportato un trauma alla caviglia. La 27enne di Montecchio Maggiore (VI) è stata caricata a bordo e trasportata all’ospedale di Belluno. Verso le 18.30 quattro escursionisti cechi hanno chiesto aiuto dalla cima del Civetta. Completata la Ferrata degli Alleghesi, infatti, i 4, due uomini e due donne, avevano trovato ancora molta neve sulla cima e raggiunto il Rifugio Torrani, al momento chiuso, non avendo nemmeno calzature adatte alle condizioni avevano chiamato. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è salito in vetta e li ha recuperati con il verricello, per poi lasciarli a Palafavera. 

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.