Muore colto da malore

AGORDO – Pochi minuti prima delle ore 16 la Centrale del 118 è stata attivata per un escursionista colto da malore lungo il sentiero sottostante a quello dell’Alta Via numero 1, circa a metà strada tra il Rifugio Carestiato e Forcella Camp, che stava percorrendo con amici e parenti.

In direzione del luogo, è stato inviato l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, mentre i compagni iniziavano a praticare le manovre di rianimazione a L.S., 77 anni, di Paese (TV).

Individuato il punto in cui si trovava l’uomo e sbarcati nelle vicinanze con un verricello, equipe medica e tecnico di elisoccorso sono subentrati ai presenti, continuando nel tentativo di rianimarlo.

Purtroppo però non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. La salma è stata recuperata e trasportata in piazzola ad Agordo, dove attendevano personale del Soccorso alpino, Carabinieri e il carro funebre.

Una squadra è andata in fuoristrada incontro ai compagni in rientro.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.