Nuovo mezzo a disposizione per Sersa

BELLUNO – Nuovo mezzo a disposizione per Sersa: inaugurato nel cortile della Gaggia Lante il Fiat Doblò attrezzato grazie alla generosità delle aziende del territorio. Servirà per il trasporto degli ospiti della struttura. «E’ un’iniziativa di cui dobbiamo tutti andare orgogliosi, perché frutto della partecipazione e della generosità del nostro territorio – commenta il sindaco, Oscar De Pellegrin – un bell’esempio di collaborazione tra pubblico e privato, da ripetere in futuro per altri progetti rivolti alla nostra comunità».

Il progetto, promosso dal Comune di Belluno e sostenuto dalla Societá benefit Progetti del cuore ha coinvolto 30 aziende del territorio nel periodo 2021-2022. L’iniziativa ha permesso di raccogliere fondi per riuscire a mettere a disposizione di Sersa un mezzo attrezzato al trasporto di persone con fragilità. Sará utilizzato per il trasporto degli ospiti del centro diurno, per il servizio assistenza domiciliare e per tutte le necessità di uscita delle persone accolte in Sersa. «Il progetto non rappresenta un’iniziativa isolata – spiega il direttore della società, Paolo Piazza – ma si inserisce in un percorso che negli ultimi quattro anni ha visto Sersa dotarsi di 3 mezzi con questa formula, un bell’aiuto in termini di servizi per i nostri ospiti». «La partecipazione delle aziende è un bel segnale di altruismo, inclusione e senso civico – commenta l’assessore al sociale, Marco Dal Pont – tanto più perché a beneficio degli anziani, la parte più fragile della nostra società».

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.