Pallavolo Belluno, successo femminile al tie-break

Immagine archivio

BELLUNO – È una vittoria che pesa. Eccome se pesa. Non solo perché è la prima in campionato e matura all’esordio. Pesa perché l’Inglesina è una delle formazioni più quotate e attrezzate del girone. E per vincere ad Altavilla Vicentina servono coraggio, personalità, carattere: caratteristiche che la HL Immobiliare Volley ha già dimostrato di possedere.

Inizia nel migliore dei modi il cammino di serie C per le lupe, che mettono subito la loro impronta su un successo dai contorni di impresa. Le bellunesi, infatti, non si lasciano scoraggiare dal duplice svantaggio, nel primo (25-20) e terzo set (26-16), ma hanno il merito di ribattere colpo su colpo. E di conquistare poi la vittoria in un tie-break da urlo, in cui Fantinel e compagne erano avanti di tre lunghezze (7-4). L’Inglesina, però, rialza la testa e impatta a quota 13. A quel punto, ecco la doppia zampata vincente: 15-13 bellunese e la gioia può essere liberata.

«Un buon avvio di campionato – commenta il direttore sportivo Claudio Casanova, nel post partita – di fronte a una squadra ostica, che in Coppa Veneto ha vinto quattro gare e nella scorsa stagione si è classificata terza». Decisivo l’atteggiamento: «Inizialmente le ragazze erano un po’ contratte, ma nel momento in cui hanno sfoderato l’aggressività e attaccato a tutto braccio è cambiato il match. Sì, siamo davvero soddisfatti. Anche perché è emersa la forza di un gruppo che ha fortemente voluto questo successo». A livello di singole, bene Fantinel e Fioretti (33 punti in tandem): da evidenziare pure i 5 muri di Claudia Fiabane.

E sabato prossimo, tutti al De Mas per il debutto casalingo in campionato: alle 18.30 contro il Volley Dolo.

INGLESINA ALTAVILLA 2 – 3 HL IMMOBILIARE VOLLEY

PARZIALI: 25-20, 18-25, 25-16, 22-25, 13-15.

HL IMMOBILIARE VOLLEY: Vendramini 5, Costa 5, Fioretti 15, Fantinel 18, Fiabane 8, Zago 10, Ingrosso (L), Buzzatti 6, D’Isep, Da Pos, Zambon, Casanova (L). N.e. Casagrande. Allenatore: P. Viel.

NOTE. Durata set: 24’, 23’ 22’, 27’, 20’; totale 1h56’. Belluno: battute sbagliate 11, vincenti 7, muri 13.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.