È realtà il nuovo PalaQuanti

PONTE NELLE ALPI – In occasione della prima manifestazione sportiva, con il campionato provinciale individuale di corsa su strada e il Grand Prix giovani, l’amministrazione comunale di Ponte nelle Alpi ha presentato il rinnovato PalaQuantin, interessato da importanti opere di riqualificazione e sicurezza con il progetto dei tecnici Diego Svalduz e Marco Rodolfi.

La struttura sarà un punto di riferimento per le attività sportive e di intrattenimento sociale e culturale. «Lo sarà per la nostra comunità, per la provincia e il Nevegal», ha dichiarato l’assessora al territorio Marta Viel. «L’amministrazione comunale investe nella valorizzazione delle frazioni, nel sociale, nello sport e nella cultura».

Dopo l’inaugurazione del teatro “Pierobon” di Paiane e della biblioteca civica, nel PalaQuantin si sono investiti 110mila euro di opere. L’intervento è servito per dare alla struttura polifunzionale una valenza di rilievo, adeguando gli spazi coperti sotto il profilo della sicurezza dell’impiantistica e della fruibilità dell’area. All’interno sono stati realizzati i nuovi impianti antincendio, oltre all’illuminazione a led e i varchi di sicurezza. In più, ci si è concentrati sulla regimazione delle acque e la sostituzione dei teli logorati. La capienza, invece, è di 671 posti.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.