Apre Bistrò 56: la nuova proposta di due giovani

PONTE NELLE ALPI – Una nuova proposta di bar e ristorazione: apre a Ponte nelle Alpi e si chiamerà Bistrò 56.

I gestori sono due venticinquenni: Andrea Manarin e Nicola Costantini. I quali hanno deciso di credere e investire nelle potenzialità e nelle opportunità del loro territorio, in una zona centrale della provincia di Belluno.

Bistrò 56 apre sabato 16 aprile alle 17.30, in viale Dolomiti a Ponte nelle Alpi. Il locale, all’interno, è moderno e gode di un’ampia terrazza esterna. Nell’idea dei due titolari, sarà un punto di aggregazione e servizio per le giovani generazioni, ma non solo. A disposizione un’ampia scelta di panini, burger, insalate, fritture e una vasta gamma di vini, birre e cocktail.

Sarà aperto da domenica a giovedì, dalle ore 17 all’una, oltre al venerdì e sabato, dalle 17 alle 2.30. In una società sempre di corsa, nutrirsi in modo corretto non è mai così facile e scontato. E, in questo senso, la qualità dei prodotti nasce dalla volontà di Manarin e Costantini di selezionare piatti buoni, genuini e “veloci” per break e pause lavoro e dopo-lavoro.

Bistrò 56 sarà pure uno spazio di accoglienza per i biker, considerata la vicinanza con la ciclabile Ponte-Cadola. «Dobbiamo premiare il coraggio e la passione di questi giovani imprenditori della ristorazione – conclude Vendramini -. La loro professionalità e il grande entusiasmo meritano tutto il nostro appoggio».

1 Trackback / Pingback

  1. Ultim’ora Apre Bistrò 56: la nuova proposta di due giovani – Ultim’ora

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.