Incendi boschivi: raccomandazioni di Ulss e Arpav

BELLUNO – Gli incendi boschivi attivi nel Longaronese e nello Zoldano, pur se contenuti, non sono ancora completamente spenti. Da essi sono derivati, in un’ampia area del Bellunese e del Trevigiano, significativi aumenti delle concentrazioni in atmosfera delle polveri PM10.

Alla luce di ciò, rimane attiva, per l’intero fine settimana, la raccomandazione di limitare le attività all’aperto, specie per i bambini.

Per coloro che devono svolgere tali attività, si raccomanda l’utilizzo della mascherina FFP2.

1 Trackback / Pingback

  1. Ultim’ora Incendi boschivi: raccomandazioni di Ulss e Arpav – Ultim’ora

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.