Il Parco fornisce recinti ai piccoli allevatori per prevenire i danni da lupo

Il sito internet del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

FELTRE – Il Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi è partner del progetto LIFE Wolfalps EU, nato per affrontare e gestire le problematiche legate alla convivenza tra uomo e lupo nell’arco alpino.

La coesistenza tra il lupo e le attività di allevamento non riguarda solo gli operatori professionisti, ma anche chi mantiene, a scopo amatoriale, pochi animali.

Spesso sono proprio questi animali i più esposti ai possibili attacchi da parte dei lupi.

Per consentire anche ai piccoli allevatori amatoriali, che detengono pochi capi a scopo affettivo, di dotarsi di idonei strumenti di prevenzione, l’Ente Parco ha pubblicato un bando per la concessione, in comodato gratuito, di kit per la realizzazione di recinti elettrificati, idonei a circoscrivere un’area compresa in un perimetro di circa 250 metri.

Ciascun kit sarà composto dai seguenti elementi: Elettrificatore 12V – 3000MJ; Pannello solare 33 W 12V con supporto; Batteria Energy 12V/80Ah; 5 Reti ovini anti lupo altezza 145 cm con pali, di 50 ml ciascuna; 2 picchetti di messa a terra in acciaio ad alta conducibilità; 8 targhe segnaletiche specifiche per recinto elettrificato.

L’avviso è rivolto agli allevatori amatoriali, intesi come soggetti che detengono pochi capi di bestiame per motivi d’affezione e non per reddito conseguente, che non si configurano come titolari di Azienda agricola e che abbiano sede nel territorio dei Comuni del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi.

I soggetti interessati alla concessione in comodato d’uso gratuito delle recinzioni elettrificate dovranno far pervenire domanda all’Ente Parco, utilizzando l’apposito modulo di manifestazione di interesse, entro le ore 12.00 del giorno 7 marzo 2022.

Il modulo di richiesta è scaricabile dal sito web del Parco: www.dolomitipark.it

A seguito del ricevimento delle manifestazioni di interesse l’Ente Parco provvederà all’acquisto del materiale richiesto e alla successiva consegna ai beneficiari.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.