Escursionista muore colto da malore

SANTA GIUSTINA – Attorno alle ore 14.00 il Soccorso alpino di Feltre è stato allertato per un escursionista che aveva accusato un malore, mentre con una coppia di amici stava scendendo dalla Chiesetta di San Mauro verso località Campel, in Val Scura.

L.D.P., 74 anni, di Mogliano Veneto (TV), dopo le prime avvisaglie era peggiorato perdendo coscienza, al punto che gli amici, contattato il 118 per dare l’allarme, avevano iniziato a praticargli il massaggio cardiaco.

Individuato il posto, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha sbarcato con un verricello equipe medica e tecnico di elisoccorso, che sono subentrati ai presenti, ma, dopo aver tentato le manovre di rianimazione, non hanno potuto che constatare il decesso dell’uomo.

Imbarellata, la salma è stata spostata assieme ai soccorritori – sopraggiunti dopo una ventina di minuti a piedi – in un posto agevole per il recupero, per poi essere trasportata nella frazione di San Vettor Veses, dove sono arrivati Carabinieri e carro funebre.

La coppia, scossa per quanto accaduto, è stata accompagnata a valle dai sette soccorritori.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.