Recuperate turiste sul sentiero per il Vandelli

Immagine archivio

CORTINA D’AMPEZZO – Sabato nel primo pomeriggio, attorno alle 13.30, a seguito della loro richiesta di aiuto, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Sorapis, dove, salendo il sentiero numero 215 che porta al Rifugio Vandelli, tre turiste francesi 23enni erano rimaste bloccate, senza saper più tornare sui loro passi, né avanzare.

Un delle tre, infatti, era riuscita ad attraversare un canale ricoperto di neve dura, mentre le due compagne si erano fermate prima, ma lei stessa non era più in grado di percorrerlo a ritroso.

Individuato il punto in cui si trovavano – dopo il tratto attrezzato con le scalette – il tecnico di elisoccorso le ha recuperate una alla volta con un verricello di 25 metri.

Le tre ragazze sono poi state lasciate al Passo Tre Croci.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.