Ponte nelle Alpi è “Comuni rifiuti free”

PONTE NELLE ALPI – Ancora una volta Ponte nelle Alpi è tra i “Comuni rifiuti free”. Il riconoscimento arriva direttamente da Legambiente. E, in questo senso, è andata in scena a Padova una cerimonia di premiazione alla quale ha preso parte pure l’assessore all’Ambiente Pierluigi Dal Borgo, che ha ritirato il simbolico e prestigioso attestato: «Con una differenziata del 91 per cento – afferma l’assessore – e un residuo finale di 58 kg per abitante, il nostro Comune è il più performante della provincia di Belluno fra quelli con una popolazione tra 5.000 e 15.000 abitanti. E si è classificato quindicesimo assoluto in ambito regionale». 

In più, è all’orizzonte un ulteriore intervento per lo smaltimento di piccole quantità di amianto tramite Ponte Servizi: i cittadini in possesso di pezzi di lastre e camini in Eternit possono chiedere informazioni e prenotarsi per una raccolta straordinaria che si terrà tra gennaio e febbraio 2022 ai seguenti recapiti: tecnico@ponteservizi.it, 0437 999967 (interno 4) e 392 9317473.

Rimanendo sempre nel perimetro delle tematiche ambientali, giovedì 9 riparte il mercato agricolo (esteso poi a tutti i giovedì, al Parco Ex Casa Rossa). E il weekend tra sabato 18 e domenica 19 è in programma una mostra mercato allargata a tutte le realtà del territorio: tra prodotti lattiero-caseari, ovini e caprini, insaccati, ortaggi, conserve, miele, vini e le particolarità dell’artigianato, ce n’è per tutti i giusti. Anche in questo caso, l’appuntamento è al Parco Ex Casa Rossa. Area degli allegati

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.