Premio Gorza al dottor Guido Ciccarone

BELLUNO – La giuria dell’ambito premio “Gorza”, istituito dalla Juventina Mugnai e arrivato alla sua trentesima edizione, ha deciso di assegnare il riconoscimento “Sport e Salute” a Guido Ciccarone, medico dello sport dell’Ulss Dolomiti.

Il dottor Ciccarone ha un curriculum di rilievo sia in ambito medico che sportivo. Laureato in Medicina e Chirurgia, Facoltà di Medicina Università degli Studi Federico II di Napoli, si è specializzato in Medicina dello Sport a Siena ed ha un dottorato in Clinica e Patologia degli Organi di Movimento a Firenze, Facoltà di Medicina e Chirurgia. E’ stato tutor e docente Universitario nelle Facoltà di Medicina e Chirurgia delle Università di Siena e Firenze dal 2001 al 2010 ed ha al suo attivo esperienze professionali in Francia e Belgio (Facoltà di Medicina Salpetriere di Parigi e Università di Liegi, Belgio). 

Ricca anche la produzione scientifica che lo vede autore di circa 100 pubblicazioni tra lavori scientifici e presentazioni congressuali.

Presta servizio da 16 anni all’Ambulatorio di Medicina dello Sport di Feltre, accreditato anche come Ambulatorio di II° livello per le visite e le idoneità sportive anche ad atleti con disabilità (paraplegici, tetraplegici parziali, atleti con Sindrome di Down), offrendo un importante servizio per tutta la provincia e anche oltre. 

Un’altra peculiarità del servizio, cresciuto in questi anni, è la stretta sinergia con la Cardiologia che consente di garantire servizi di alto livello e funzionalità dal punto di vista cardiologico con esami di II° livello come ecocardio, ECG holter ed esami di III° livello come la Cardio RMN e studio elettrofisiologico.

In questi anni, sono oltre 40.000 le prestazioni effettuate tra visite e controlli dal dottor Ciccarone e circa 100 le diagnosi cardiologiche “importanti”, tra cui anche miopericarditi, con più di 10 atleti trattati per cardiomiopatie misconosciute.

Inoltre, nell’ambito dell’emergenza Covid, sono stati rivalutati per l’idoneità sportiva circa 160 atleti guariti dal Covid. «Al momento non abbiamo riscontrato nessuna miopericardite, tutti gli atltei sono risultati idonei», spiega il dottor Ciccarone.

Importante anche il curriculum sportivo del dottor Ciccarone: è stato allenatore di pallavolo di alto livello, Serie A1, di squadre come la Mediolanum Milano e la Sisley Treviso con cui ha vinto, negli anni e con diverse squadre, 2 scudetti, 5 Coppe Europee, 1 Coppa Italia e 1 Campionato del Mondo di Club.

Al dottor Ciccarone vanno i complimenti dell’Ulss Dolomiti.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.