Ponte nelle Alpi consegna una targa a Mauro Carlin e al personale della casa di riposo

PONTE NELLE ALPI – In collaborazione con il Gruppo 90 e i volontari di Polpet la Sagra, il Comune di Ponte nelle Alpi ha voluto consegnare due targhe al merito: una a Mauro Carlin, l’altra al personale del Centro servizi per anziani.

A lungo capogruppo degli Alpini di Ponte-Soverzene e coordinatore dei volontari di Protezione civile, Carlin si è sempre adoperato in prima persona per la collettività: «Mauro è costantemente presente – afferma il sindaco di Ponte nelle Alpi, Paolo Vendramini – ha condotto un lavoro straordinario e imponente nel periodo della tempesta Vaia e anche nell’ondata di maltempo di fine agosto 2020. Senza considerare la meticolosa ed efficace organizzazione al momento di distribuire le mascherine anti-contagio, in piena pandemia».

A Polpet la Sagra, dove è avvenuta la consegna del riconoscimento, erano presenti pure Omar De Fina, responsabile della locale Protezione civile, e il nuovo capogruppo degli Alpini di Ponte e Soverzene, Mario Dall’Anese.

«L’altra targa, invece, spetta di diritto alla direzione, al personale e ai volontari della casa riposo – conclude Vendramini – La loro dedizione, la professionalità e il sacrificio durante il periodo più duro, caratterizzato dal Covid, meritano di essere rimarcati. Da parte dell’amministrazione comunale e dell’intera comunità, il più profondo e sincero ringraziamento a chi si è speso per la tutela degli anziani e dei più fragili».

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.