La festa delle rose e del lavoro: un successo la manifestazione di nuoto

BELLUNO – Una piscina di emozioni: è quella di Belluno, dove la Sportivamente, società di casa, ha organizzato la manifestazione di nuoto “La festa delle rose e del lavoro”, riservata alla categoria Esordienti.

I giovani atleti si sono esibiti su distanze dai 100 ai 400 metri: non c’era il pubblico sugli spalti, ma ogni bracciata è stata ripresa e seguita in streaming grazie alla diretta Facebook. Quattro le squadre in corsia: Nottoli Nuoto di Vittorio Veneto, Ondablu di Santa Giustina, Attivamente Agordino e Sportivamente Belluno.

In merito ai risultati “bellunesi”, fra gli Esordienti B risalta il doppio terzo posto, nei 100 stile, di Dora Bortoluzzi e Daniel Somacal, quarto Luca Frisaldi. Nei 200 misti, volano Beatrice Mezzacasa (prima) e Margherita Mazzoli (seconda) e i maschi fanno en-plein grazie a Mattia Galanti (primo), Samuele Sommacal (secondo) e Thomas Pin (terzo): applausi pure per Vincenzo Iuliano e Mario Dalla Riva, quarto e quinto. I 100 farfalla, invece, incoronano Camilla Fistarol e Margherita Mazzoli bissa l’argento nei 100 rana: quarta Ginevra Dal Mas. A proposito di 100 rana, gradino più basso del podio per Daniel Somacal, oltre che per Beatrice Mezzacasa e Thomas Pin nei 200 stile libero. Infine, nei 100 dorso, Dora Bortoluzzi, Ginevra Dal Mas e Camilla Fistarol agguantano rispettivamente il primo, terzo e quarto posto. Non da meno i maschietti sulla stessa distanza, con Mario Dalla Riva che sfiora il primato e Luca Frisaldi quarto. Tra gli Esordienti A, invece, a risplendere nei 400 stile è l’ottima performance di Carlotta Brida, prima, e terza è Emma Bortoluzzi: pollice su anche per Alessandro Nerviani (quarto), Matteo Longi e Levi Riccardo Cervo. Nei 200 misti, trionfa Anna Simon, seguita da Alice De Cassan, Angelica Visentini, Margherita De Cian ed Eleonora Bortot, mentre Alberto Corrò si merita la piazza d’onore: bravi anche Francesco Milani e Daniele Salatin. Come Carlotta Brida, che nei 200 farfalla conquista l’oro, al pari Francesco Ceolin. Cambia la gara, non la musica: nei 200 rana, trionfa Alessandro Nerviani e brilla Levi Riccardo Cervo. Altra vittoria per Anna Simon nei 200 stile: a ruota, Alice De Cassan, Angelica Visentini, Margherita De Cian ed Eleonora Bortot, mentre a livello maschile è ancora Corrò a vincere (bene pure Matteo Longi e Francesco Milani). Dulcis in fundo, i 200 dorso vedono primeggiare Francesco Ceolin: buoni poi i tempi di Emma Bortoluzzi e Greta Viel.

Alla fine è festa per tutti: «Stiamo crescendo molto – commenta la coach Daniela Piermarini – e non solo in termini di prestazioni. Quello che ci dà grande soddisfazione è vedere un gruppo unito e motivato, desideroso di fare un grande percorso. Colgo l’occasione per ringraziare la prima squadra e i miei colleghi che oggi ci hanno sostenuto nell’organizzazione dell’evento e aiutato a realizzare la diretta Facebook, consentendo così a tutti gli appassionati di seguire le gare». 

Informazioni su Redazione 11220 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.