Lunedì tutti a scuola di ciclismo con il Pedale Feltrino

FELTRE – Il Pedale Feltrino non è solo granfondo Sportful Dolomiti Race e Castelli24h, è anche promozione del ciclismo tra i giovanissimi. Da oltre 10 anni la società guidata da Ivan Piol porta avanti una scuola di mountain bike coordinata dal pluricampione italiano di triathlon xc Mattia De Paoli che si avvale di uno staff di maestri istruttori di 2° e 3° Livello abilitati dalla Federazione ciclistica italiana, si tratta di Mauro e Marco Rubin, Enrico Rossi, Simone De Bortoli, Elisa Rigo e Emanuele Lazzaretti. A dare loro man forte portando esperienza e il proprio esempio c’è anche Giorgia Marchet, pluricampionessa italiana di mountain bike, un successo in Coppa del mondo l’anno scorso e che ormai da anni veste la maglia della Nazionale italiana di mtb correndo ai massimi livelli.

Le lezioni si terranno nelle giornate di lunedì e venerdì dalle ore 18 alle ore 19.30 e sono rivolte ai bambini dalla classe prima elementare ai ragazzi delle categorie esordienti/allievi (quindi fino ai 17 – 18 anni).

Gli iscritti vengono divisi in gruppi a seconda di età e capacità. La filosofia del Pedale Feltrino è avvicinare i bambini al ciclismo partendo dal gioco e dalla consapevolezza del mezzo su cui pedalano, insegnando loro ad avere una maggiore abilità nel suo uso, ma anche un’attenzione alla sua manutenzione e alle basilari regole del codice della strada. Dall’avviamento con il gioco si passa poi al gioco nelle gare, con un’attenzione al lato più agonistico.

Alla fine del campo scuola ogni anno l’immancabile appuntamento con la Mini Gran Fondo Sportful dedicata al compianto Franco Ballerini, commissario tecnico della Nazionale che a Feltre era di casa e adorava pedalare con i bambini. Un evento che precede di un giorno la gara riservata agli adulti.

Il campo scuola negli anni ha appassionato centinaia di bambini e ragazzini e ha sfoderato autentici campioni se si pensa oltre alla Marchet anche a Giada Specia (ai vertici internazionali), Matilde Bolzan (che veste la maglia della Nazionale nel Triathlon xc) solo per fare alcuni nomi.

«Siamo orgogliosi perché questa scuola è fucina di piccoli grandi campioni, siamo partiti in sordina per provare a fare qualcosa per i giovanissimi ma alla fine si è rivelato un progetto vincente grazie anche ad un gruppo di maestri davvero in gamba che sanno trasmettere la passione per questo sport con il giusto equilibrio tra gioco, divertimento e agonismo» Spiega Ivan Piol, presidente del Pedale Feltrino.

Informazioni su Redazione 11206 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.