Monoclonali: somministrate le prime 3 dosi in Ulss Dolomiti

BELLUNO – Sabato scorso, in Ulss Dolomiti, sono state somministrate le prime 3 dosi di monoclonali per la cura del Covid. I monoclonali sono anticorpi IgG1 che neutralizzano la proteina spike di SARS-CoV-2, impedendone il legame con il recettore ACE2, prevenendo così il successivo ingresso virale nelle cellule umane e di conseguenza la replicazione virale.

L’Unità operativa di Malattie Infettive ha attivato una mail ad hoc, attiva 7 giorni su 7, a cui i medici di Famiglia, le USCA, Le Centrali Operative Territoriali possono inviare la richiesta di valutazione infettivologa urgenza per candidare il paziente in cura all’uso dei monoclonali.

Tra i pazienti candidati, sono stati individuati i primi tre pazienti che corrispondevano alle indicazioni AIFA per la somministrazione dei monoclonali (paziente positivo da meno 10 giorni e che per la situazione di base è a rischio di progressione e ricovero).

Informazioni su Redazione 11206 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.