Nuovo bando solidale dell’associazione “La mongolfiera di Giorgia”

BELLUNO – Da venerdì 26 marzo sarà possibile prendere parte al nuovo bando solidale dell’associazione “La mongolfiera di Giorgia”. La data non è casuale in quanto coincide con il ventiquattresimo compleanno di Giorgia Praloran, giovane purtroppo scomparsa nel 2016 a causa di una malattia aggressiva.

È ormai una lodevole abitudine quella dell’associazione di presentare ogni anno, con l’occasione, un nuovo bando rivolto agli adolescenti tra i 13 ed i 24 anni in condizioni di disabilità certificata che hanno bisogno di un po’ di sollievo. 

Come di consueto, l’associazione si propone di sostenere progetti e iniziative finalizzate a favorire il miglioramento della qualità di vita di questi giovani. Essa procede, dunque, direttamente all’acquisto di beni o di servizi che il soggetto ritenga utili per il proprio benessere psico-fisico o, in caso di impossibilità a coprire l’importo totale previsto, contribuisce anche a una quota parte della spesa segnalata. A copertura degli oneri di spesa, viene stanziata la somma di 3000 euro.

I campi dei progetti spaziano dalle attività ricreative allo sport, dall’educazione al campo sanitario.

Possono presentare domanda soggetti, residenti in Veneto o seguiti da strutture pubbliche sanitarie del Veneto, con disabilità anche temporanee, legalmente certificate, tra i 13 e i 24 anni. L’associazione potrà anche erogare fondi a soggetti beneficiari direttamente segnalati ufficialmente dall’Ulss di competenza.

Le domande dovranno essere presentate tra il 26 marzo e il 25 maggio 2021, con l’invio del modulo scaricabile da www.lamongolfieradigiorgia.it o richiedibile all’e-mail lamongolfieradigiorgia@gmail.com; l’associazione si riserva di prorogare i termini di scadenza in relazione all’andamento dell’emergenza sanitaria e alle eventuali disposizioni governative in merito.

Informazioni su Redazione 11220 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.