Scialpinista recuperato col verricello sul Monte Guslon

BELLUNO – Attorno alle ore 12.40 di domenica 28 febbraio, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Tambre, per uno scialpinista che, scendendo con altri dal Monte Guslon verso Col Indes, aveva riportato un probabile trauma alla gamba. L’infortunato, P.G.B., 49 anni, di Cittadella (PD), è stato individuato e recuperato con il verricello, per essere trasportato all’ospedale di Belluno.

Verso le 17, l’eliambulanza è poi volata ad Auronzo di Cadore, sulla pista baby tra Misurina e il Lago d’Antorno, per un uomo caduto dallo slittino con conseguenti probabili traumi al volto e a una spalla.

Informazioni su Redazione 11177 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.