Operaio si infortuna lungo un sentiero

SEDICO – Attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato in seguito dall’infortunio di un operaio dell’Enel nella zona della Stanga. M.F., 35 anni, di Santa Giustina (BL), si era procurato un probabile trauma alla caviglia lungo uno dei sentieri di servizio a destra della centrale.

Raggiunto da una squadra e da un collega, l’uomo è stato stabilizzato e imbarellato, per poi essere trasportato lungo il ripido itinerario innevato fino alla strada, dove attendeva l’ambulanza diretta all’ospedale di Belluno.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.