Sorpreso senza patente e assicurazione, denunciato

BELLUNO – Sono più di 70 gli automobilisti sorpresi nel 2020 dalla Polizia Locale di Belluno alla guida senza assicurazione.

L’ultimo caso risale a pochi giorni fa, quando un trentenne della Valbelluna è stato trovato senza assicurazione e senza patente per la seconda volta nell’arco di tre mesi: a settembre gli era già stata comminata una sanzione amministrativa ed era scattata la confisca del mezzo. Ora, la recidiva ha portato al raddoppio della multa, ad una sanzione penale e al sequestro anche della seconda auto.

«Quello della mancata assicurazione dei mezzi è un problema sociale e di sicurezza: – evidenzia il comandante Roberto Rossetti – in caso di incidente, riusciranno questi automobilisti a pagare i danni? Si fermeranno oppure scapperanno per non essere identificati, peggiorando  così la loro situazione?».

Gli uomini della Polizia Locale, oltre ai tradizionali controlli su strada, sono aiutati anche dalle nuove tecnologie: «Possiamo contare sulle telecamere leggitarga posizionate ai varchi di ingresso della città: – spiega ancora Rossetti – se viene rilevata un’auto senza assicurazione, passiamo prima all’identificazione del proprietario e poi alla sanzione. Ai nostri agenti poi vengono fornite applicazioni che consentono di verificare la copertura assicurativa anche delle auto in sosta, inserendo semplicemente il numero di targa: il trentenne denunciato è stato individuato la seconda volta proprio in questo modo».

Informazioni su Redazione 11091 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.