Soccorsi scialpinisti in difficoltà

CORTINA D’AMPEZZO – Alle 15.45 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina per due scialpinisti in difficoltà. Partiti alle 9 dal parcheggio del Lago di Pianozes, i due quarantenni italiani residenti in Germania, di cui uno alla prima esperienza con le pelli, erano diretti al Rifugio Palmieri passando per il Becco d’Ajal e rientro. Dopo un lungo giro però, avevano rotto le pelli, si erano persi e non erano più in grado di tornare indietro. Una squadra del Sagf è partita da Peziè de Parù e, sci ai piedi, li ha individuati dalle coordinate in località Cason del Macaron e raggiunti in una mezz’ora, per poi riaccompagnarli al parcheggio.

Informazioni su Redazione 11091 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.