Ladra ma di professione collaboratrice domestica

BELLUNO – Nel corso di attività investigativa, la Squadra Mobile di Belluno ha denunciato una donna, ritenuta responsabile di alcuni furti in abitazione, perpetrati mentre svolgeva l’occupazione di collaboratrice domestica presso alcune famiglie della zona vittime di reato.

A seguito di perquisizione domiciliare, venivano rinvenuti e sequestrati a casa dell’indagata alcuni monili di sospetta provenienza che appaiono nelle fotografie allegate.

Si invita pertanto la cittadinanza a prendere visione delle immagini di detto materiale, con lo scopo di individuare eventuali preziosi di proprietà che possano essere stati oggetto di atto predatorio da parte della donna.

Per la consultazione diretta del materiale in sequestro e l’eventuale riconoscimento è possibile prendere contatti con la Squadra Mobile di Belluno – 3^ Sezione al numero 0437945511 o alla mail squadramobile.bl@poliziadistato.it.

Informazioni su Redazione 10973 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.