Coronavirus: 62 nuove positività nelle ultime 24 ore

BELLUNO – Nelle ultime 24 ore sono emerse 62 nuove positività Covid. Di queste, 11 sono riferite operatori e ospiti di case di riposo del nostro territorio, 26 emergono dal noto focolaio Comelico – Cadore – Ampezzano. Le restanti positività afferiscono singoli contesti in ambito provinciale senza evidenza di specifiche aggregazioni.

Ricoveri. Le persone attualmente ricoverate negli ospedali dell’Ulss Dolomiti sono 28 in area non critica a Belluno, 15 a Feltre e 3 in terapia intensiva a Belluno.

Decessi. Nella serata del 15 ottobre è deceduto un paziente covid positivo di 84 anni ricoverato in Pneumologia Covid a Belluno. La direzione porge le condoglianze alla famiglia.

Ospedale di Belluno. E’ in corso di attivazione un’ulteriore area di degenza al 3° piano del Blocco Medico dell’Ospedale San Martino a bassa intensità covid che si aggiunge all’attuale area sub intensiva operativa nei reparti di Malattie Infettive e Pneumologia Covid. Le unità operative di Geriatria, Oncologia e Pneumologia “NO Covid” sono state trasferite al 3° piano del Blocco Chirurgico – lato est.

Ospedale di Pieve di Cadore. Sono temporaneamente sospesi i ricoveri nella UOC di Medicina dell’ospedale di Pieve di Cadore. Eventuali ricoveri sono comunque garantiti dalle altre unità operative delle rete aziendale.

Drive-in Feltre. Da ieri il drive-in tamponi di Feltre è operativo tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.30 in via delle Industrie – zona Peschiera nell’area dell’ex fabbrica Marangoni a FELTRE, con accesso libero per bambini, ragazzi e adulti sintomatici del mondo della scuola e rientri dall’estero.

Informazioni su Redazione 10973 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.