Coronavirus: 47 nuove positività nelle ultime 24 ore

BELLUNO – Nelle ultime 24 ore hanno messo in evidenza 47 nuove positività, di cui 29 riferite a comuni dell’area Comelico Cadore Ampezzano. Per le nuove positività saranno come di regola prese in carico con isolamento dei soggetti coinvolti e conseguente contact tracing.

Sono attualmente ricoverati in ospedale 26 soggetti covid positivi, tutti in area non critica.

Nelle ultime 24 ore è stato registrato il decesso di una paziente con grave patologia pregressa, riscontrata positiva in Pronto Soccorso a Pieve di Cadore afferente al focolaio del Comelico.

Superati i 100 mila tamponi molecolari.

Superati i 100 mila tamponi molecolari eseguiti in Ulss Dolomiti da inizio emergenza Covid. Alle 8 di questa mattina sono stati refertati 100.169 tamponi molecolari. Un numero importante che definisce una delle più alte proporzioni regionali tampone/popolazione.

I test diagnostici per COVID-19 rappresentano uno strumento essenziale non solo per la gestione clinica dei pazienti ma anche e soprattutto per controllare la pandemia, insieme al contact tracing, mediante il riconoscimento e le successive misure di prevenzione e controllo dirette ad individui infetti, anche asintomatici, che possono diffondere la malattia.

Attualmente sono disponibili per rilevare direttamente l’infezione da SARS-CoV-2 i test che evidenziano la presenza di materiale genetico (RNA) del virus (test molecolari) e i test che evidenziano la presenza di componenti (antigeni) del virus (test antigenici – tampone rapido). Entrambi, al momento, prevedono il prelievo del campione tramite tampone nasofaringeo.

L’analisi dei test di biologia molecolare per rilevare la presenza di SARS-CoV-2 può essere effettuata solo in laboratorio attraverso una processazione che richiede circa 4 ore. I test antigenici invece pur se leggermente meno sensibili e meno specifici, consentono una refertazione immediata (20 minuti) che richiede tuttavia, in caso di positività la conferma con test molecolare

In Ulss Dolomiti, a ieri, sono stati eseguiti 1.411 test antigenici rapidi, di questi i positivi sono stati 30. Oltre 90% delle positività emerse è stato confermato dal test di biologia molecolare. Questa tipologia di test, proprio per la rapidità di risposta, costituisce il test di regola eseguito nei 4 drive-in aziendali finalizzati in primis alla diagnostica delle forme sintomatiche in soggetti di qualsiasi età frequentanti la scuola.

Informazioni su Redazione 10973 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.