Lions Club di Belluno: al via l’anno sociale

BELLUNO – Il Consiglio del Lions Club di Belluno sta lavorando all’avvio del nuovo anno sociale che sarà ufficialmente aperto il 20 settembre prossimo.

Il Presidente Giosaffatte Panella, nell’introdurre al Consiglio direttivo il suo programma, ha affermato: “In questi ultimi mesi la pandemia Covid 19 ha modificato un po’ a tutti le abitudini di vita e anche se la fase emergenziale parrebbe in risoluzione, la convivenza con il virus durerà ancora a lungo, almeno fino a quando non sarà disponibile un vaccino efficace e distribuito adeguatamente. Tutto ciò ha portato e porterà delle conseguenze anche alle attività e ai Service del Club”.

Pertanto, secondo il Presidente, anche i Service rivolti al servizio della Comunità si dovranno adattare ad attività realizzate in sicurezza e, pur nelle difficoltà del momento, ha confermato gli apprezzati Services “storici”, come il “Poster per la Pace”, quello riguardante le Case di Riposo di Belluno a Cavarzano e di Longarone e il sostegno al Centro di recupero di Landris. Altri sono in corso di verifica per la loro fattibilità. Confermati anche i recenti interventi riguardanti la Farmacia Solidale e l’Autismo.

La novità di quest’anno sarà, fra tutti, il service “Post Covid” rivolto alle problematiche della nostra comunità causate dall’onda lunga dell’emergenza pandemica. Il Club non trascurerà anche le problematiche ambientalistiche.

Informazioni su Redazione 10927 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.