Belluno, rotatoria via Vittorio Veneto: iniziano i lavori

BELLUNO – Partiranno nei primi giorni della prossima settimana i lavori di realizzazione della rotatoria di Via Vittorio Veneto, opera compensativa alla realizzazione di un nuovo edificio commerciale.

L’area interessata è quella dell’intersezione di Via Calbo con Via Vittorio Veneto; i lavori – realizzati dalla ditta Deon e che si articoleranno in quattro fasi così da limitare i disagi per le attività commerciali, i veicoli e i pedoni – si concluderanno entro la fine del mese di novembre.

L’intervento.

Il progetto prevede la realizzazione di una rotatoria del diametro di 27 metri, oltre alla riqualificazione dell’intero tratto compreso tra le rotatorie di Nogarè e di Baldenich: miglioramento della segnalazione e riqualificazione dei passaggi pedonali, abbattimento delle barriere architettoniche, riqualificazione delle fermate dei bus, rifacimento delle pavimentazioni dei marciapiedi.

Salvo limitati casi in cui sarà necessaria la presenza di movieri per consentire le manovre ai mezzi di cantiere, la viabilità veicolare non subirà modifiche e non dovrebbe quindi subire particolari disagi. 

L’intervento complessivo prevede anche l’occupazione della contigua Piazza De Luca che diventerà sedime stradale, consentendo di mettere in asse con la rotatoria l’attuale via Calbo e di ottenere parcheggi a servizio delle attività presenti nell’area.

Le fasi di lavorazione.

La prima fase, che inizierà la prossima settimana, durerà all’incirca un mese: un periodo più esteso rispetto alle altre fasi, vista la particolare attenzione che dovrà essere riservata in fase di scavo data l’alta presenza di sottoservizi (acquedotto, fognature, linee elettriche e telefoniche,..) nel sottosuolo.

In questo primo periodo, si interverrà sul lato sinistro della strada, in direzione Ponte nelle Alpi: verrà chiuso il marciapiede nell’area interessata dai lavori e i pedoni dovranno transitare sul lato opposto; per l’occasione sarà realizzato anche un nuovo passaggio pedonale a monte del cantiere. Verranno chiuse anche Piazza De Luca e l’area verde attigua, dove sarà rimosso il monumento; infine, verrà istituito un senso unico in Via Calbo in uscita su Via Vittorio Veneto.

Nella seconda fase, più breve, verrà chiuso al traffico il primo tratto di Via Calbo, tra Via Vittorio Veneto e Piazza De Luca, e in quest’area verranno creati nuovi parcheggi ad uso pubblico.

La terza fase prevede la chiusura del marciapiede dal lato di Via Calbo, con l’obbligo per i pedoni di transitare dall’altro lato, e il completamento del nuovo svincolo di ingresso nella rotatoria sempre da Via Calbo.

Nella quarta e ultima fase, infine, si procederà alla realizzazione dell’aiuola della rotatoria in centro alla carreggiata di Via Vittorio Veneto, senza modifiche alla viabilità. Al termine dei lavori, si procederà all’asfaltatura della rotatoria e degli innesti.

Informazioni su Redazione 10927 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.