Provincia al lavoro per la ripartenza della scuola

BELLUNO – Proseguono senza intoppi gli interventi della Provincia sugli istituti scolastici di proprietà. Si tratta di piccoli lavori di “edilizia leggera” per ricavare gli spazi adeguati alle nuove esigenze della didattica post-Covid. La consigliera provinciale delegata all’istruzione e all’edilizia scolastica ha incontrato ieri i sindacati, assieme ai tecnici di Palazzo Piloni, per fare il punto della situazione.

«Stiamo lavorando principalmente alla sistemazione di quegli spazi inutilizzati che ogni plesso scolastico ha e che torneranno a essere utili alle attività didattiche – spiega la consigliera delegata -. In questi giorni, magazzini, scantinati usati come ripostiglio e altre stanze vengono liberati dal materiale e bonificate. In questo modo si ricavano aule in più. Inoltre, stiamo riconvertendo alcune aule, con l’installazione di pareti mobili e piccoli lavori in cartongesso. La spesa finale supererà quella coperta dai Fondi Pon, 500mila euro arrivati in Provincia proprio per far fronte alla ripartenza post-Covid. Per settembre, in ogni caso, potremo partire senza problemi, con spazi adeguati e rispetto del distanziamento».

Tra gli interventi di “edilizia leggera”, la sistemazione dell’ex appartamento del custode al Galilei (quasi completato, per circa 40mila euro), il ripristino dell’aula di musica del Segato (circa 35mila euro), e la realizzazione di un’aula sotto i portici del Catullo (poco meno di 20mila euro). Senza contare una lunga serie di adeguamenti e lavori di importo inferiore, come l’acquisto di un capannone per assicurare la ricreazione al Brustolon e al Segato (circa 24mila euro).

«Nel frattempo, proseguono anche altre tipologie di intervento che non c’entrano con gli adeguamenti richiesti dal Covid – sottolinea la consigliera provinciale delegata -. Come ad esempio l’installazione di alcuni sanificatori d’acqua a servizio dei laboratori di cucina del Dolomieu, o sistemazione di infissi e tinteggiature interne. I nostri ragazzi troveranno a settembre luoghi adatti allo studio e alla formazione. Sappiamo che sarà un anno non semplice, ma contiamo in una ripartenza il più regolare possibile».

Informazioni su Redazione 10927 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.