Trasporto pubblico locale: prosegue il percorso di riattivazione

BELLUNO – Continua il percorso di riattivazione del trasporto pubblico locale, “rallentato” dall’emergenza Covid e dalle misure anti-contagio. Da lunedì prossimo (18 maggio) riprenderà il servizio extraurbano tra Feltre e Pedavena. La Provincia di Belluno, infatti, ha raccolto la richiesta del Comune di Pedavena e ha dato disposizioni a Dolomitibus. Di conseguenza, riparte la linea 14 (Feltre-Pedavena-Feltre) con quattro coppie di corse giornaliere e servizio feriale, sabato escluso; rimane ancora fermo infatti il festivo.

«Anche questa piccola riattivazione va nella direzione di assicurare il servizio pubblico e garantire un ulteriore step nel ritorno alla normalità – commenta il consigliere provinciale delegato alla mobilità e ai trasporti, Dario Scopel -. Nelle prossime settimane contiamo di agire in questo senso anche in altre aree della nostra provincia, anche grazie alle segnalazioni che stiamo ricevendo dai sindaci».

Dovrà attendere qualche giorno ancora, invece, il ripristino delle corse per le zone industriali di Sedico e Agordo, a servizio dei lavoratori Luxottica. Nei giorni scorsi la Provincia aveva dato l’autorizzazione al riavvio delle corriere già a partire dal 18 maggio, e Dolomitibus si era subito attrezzata per assicurare i mezzi. Luxottica, però, ha comunicato che le procedure organizzative per accogliere in stabilimento i lavoratori che utilizzeranno il trasporto pubblico richiedono ancora alcune verifiche e messe a punto. Di conseguenza, la riattivazione dei collegamenti dovrà essere posticipata di qualche giorno rispetto alla data del 18 maggio. «La riprogrammazione è solo rinviata, in coordinamento con la ditta Luxottica – conclude il consigliere Scopel -. Questione di pochi giorni».

Informazioni su Redazione 10821 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.