Calcio Ponte nelle Alpi, Collarin: «Un contributo a sostegno delle famiglie dei tesserati»

No Banner to display

PONTE NELLE ALPI – Il consiglio direttivo del ASD calcio Ponte nelle Alpi ha deliberato di restituire alle famiglie dei tesserati del settore giovanile la parte di quota relativa al periodo di inattività forzata causato dalla pandemia del Covid-19.

Come annunciato con un video messaggio del presidente Enrico Collarin indirizzato a tutti i tesserati, quasi certamente la stagione agonistica del settore giovanile è conclusa anzitempo, viste le voci di prolungamento di chiusura delle scuole e la missiva della federazione dei medici sportivi con cui si suggerisce agli organi preposti di sospendere l’attività promozionale almeno fino a 30 giugno.

Alla luce di queste considerazioni e visto che sono stati svolti solo due terzi della stagione regolare, il Ponte nelle Alpi ha deciso di restituire ai genitori un terzo della quota versata.

«E’ un piccolo gesto», afferma Collarin, «per dimostrare la nostra vicinanza alle famiglie dei nostri tesserati in questo momento così particolare della nostra vita. Per noi è un impegno importante perché per le società i costi continuano esserci nonostante l’inattività, però pensiamo che in questi momenti si debba essere squadra e cercare di essere vicini ai nostri giovani calciatori».

«Come ho avuto modo di dire nel video messaggio», continua il presidente Collarin, «non è un’azione ovvia o scontata, perché anche per noi sarà difficile il futuro economico vista la ricaduta che questa crisi avrà sul nostro tessuto sociale ed imprenditoriale».

«Crediamo tuttavia», conclude Collarin, «che tutti debbano dare il buon esempio e fare la loro parte. Come calcio Ponte abbiamo recepito puntualmente tutte le direttive che ci venivano impartite dagli organi superiori; abbiamo partecipato assieme ad altri 8 club alla richiesta di sospensione di tutti i campionati ben prima delle disposizioni governative; ora restituiamo quasi diecimila euro ai nostri concittadini lanciando sempre l’appello di rimanere nelle proprie abitazioni».

Questa “guerra” passerà ed il calcio Ponte nelle Alpi è pronto a festeggiare l’inizio della nuova stagione con l’entusiasmo e la partecipazione che hanno fatto grandi i colori granata nella nostra provincia. Forza Ponte!

Informazioni su Redazione 11017 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.