ULSS 1: cuochi a lezione di alimentazione senza glutine

BELLUNO – 35 cuochi della provincia di Belluno hanno partecipato al corso di formazione per la preparazione dei pasti senza glutine organizzato dal Sevizio Igiene Alimenti e Nutrizione dell’ULSS 1 DOLOMITI, in collaborazione con l’Associazione Italiane Celiachia (AIC).

Si stima che una persona su cento è celiaca, la dieta senza glutine è l’unica terapia per questi pazienti e quindi diventa fondamentale la formazione dei ristoratori.

La prima edizione del corso, tenutasi a Belluno ha preso avvio il 7 novembre, mentre la seconda edizione tenutasi a Feltre è iniziata il 21 novembre.

Il corso, della durata complessiva di 6 ore, ha previsto una parte teorica condotta dalla dietista Da Rold Michela e dal Tecnico della Prevenzione Monica Tissi dell’ULSS 1 Dolomiti e da Carmelita Di Giorgio dell’Associazione Italiana Celiachia e una parte pratica che si è svolta in due sedi: presso all’Istituto Alberghiero “Dolomieu” di Longarone grazie alla collaborazione del prof. Sandi Gianluigi e presso l’istituto Enaip Veneto di Feltre grazie alla collaborazione del sig. Cavallet Mauro.

Il corso ha avuto lo scopo di migliorare le conoscenze sulla gestione dei pasti senza glutine all’interno delle cucine partendo dalle materie prime utilizzate, il loro stoccaggio e la modalità di preparazione per evitare possibili contaminazioni da glutine e garantire così alla persona celiaca di poter consumare un pasto adeguato.

Informazioni su Redazione 10973 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.