Lions Club: un Service per le Case di Riposo di Belluno e di Longarone

Immagine archivio

BELLUNO – Nell’avvicinarsi del periodo natalizio, il Lions Club Belluno ritorna anche quest’anno con lo storico Service per le Case di Riposo di Belluno e di Longarone, molto atteso e sentito dagli ospiti e dagli operatori delle due strutture residenziali.

Infatti, giovedi si è tenuto presso la Sala Polifunzionale della Casa di Riposo Gaggia Lante a Belluno, alla presenza del Direttore di Sersa e di alcuni Soci del Club, il consueto incontro con gli ospiti e gli operatori della Struttura.

La tradizionale presentazione e distribuzione dei doni da parte di San Nicolò ha riservato quest’anno una sorpresa insolita: la presenza dei bambini della Scuola Materna di Mur di Cadola, emozionati, che hanno allietato la mattina con canti natalizi, accompagnati dalle loro bravissime insegnanti.

La collaborazione con il mondo della scuola, dalle Materne alle Superiori, corrisponde a un preciso progetto di coinvolgimento e di collaborazione già messo in atto con successo in altre iniziative di SERSA rivolte all’integrazione sociale degli Ospiti, che hanno apprezzato moltissimo la presenza dei piccoli amici.

Anche per quest’anno il Club di Belluno ha sostenuto il Progetto Edicola, avviato lo scorso anno, rivolto agli Ospiti e ai loro Famigliari per stimolare le capacità cognitive residue attraverso momenti di partecipazione e vissuto collettivo con la lettura di quotidiani e riviste, tra cui il Corriere delle Alpi, il Gazzettino, il Corriere della Sera, L’Amico del Popolo, Focus e Gente, su indicazione degli stessi operatori Sersa. Un sondaggio effettuato dagli operatori sul gradimento di questa iniziativa da parte degli ospiti e dei loro familiari ha mostrato che l’apprezzamento è altissimo, tanto che gli stessi ospiti hanno chiesto di riproporla anche per quest’ anno.

Cristina Balest, referente del nucleo Alzheimer di SERSA, che a giugno è stata insignita dell’onorificenza della Melvin Jones, estesa nello spirito anche tutto il personale che segue il settore, ha esposto l’esito di un questionario di soddisfazione degli utenti rispetto all’iniziativa L’Edicola che il Lions aveva donato lo scorso anno e riproposto anche quest’anno. Questi i risultati: 83 questionari compilati da anziani e familiari, il 73% conoscevano l’iniziativa, il 99 % la ritiene molto utile e il 67 % ne usufruisce direttamente. L’80 % gradirebbe i giornali anche nei giorni festivi e ben il 97 % ha chiesto di continuare con questa in iniziativa anche per il prossimo anno.

Ogni ospite ha poi ricevuto un omaggio personalizzato consegnato da un arzillo San Nicolò, dei prodotti per l’igiene e la cura del corpo molto apprezzati dagli ospiti.

Il Services per la Casa di Riposo di Longarone si terrà, domenica 15 dicembre alle ore 15,00. La scelta degli Operatori per quest’anno è stata per l’acquisto di giochi in scatola, anche di società, per la realizzazione di momenti di gioco e stimolazione cognitiva con il supporto di figure professionali adeguate. Anche per Longarone ci sarà un omaggio personalizzato, così come per Belluno, che sarà distribuito direttamente agli ospiti da San Nicolò.

Informazioni su Redazione 10622 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.