Transpelmo inserito anche nel 2020 nel circuito Golden Trail National Series

Un passaggio particolare della Transpelmo

VAL DI ZOLDO – Dopo la positiva esperienza del 2019, anche nel 2020 la Transpelmo sarà inserita nel circuito Golden Trail National Series by Salomon, selezione di 5 eventi fra i più iconici a livello nazionale. L’evento di trailrunning delle Dolomiti della Val di Zoldo (Belluno), che si corre attorno a una delle vette di maggior fascino, vale a dire il Monte Pelmo, si disputerà domenica 6 settembre e costituirà il quarto appuntamento del circuito che prenderà il via il 3 maggio con la Traversata dei Colli Euganei (Padova), per proseguire il 16 maggio con Le Finestre di Pietra (Alessandria), l’11 luglio la Bettelmatt sky race ( Verbano-Cusio-Ossola). Dopo la Transpelmo ci sarà La Veia ski race (Verbano-Cusio-Ossola) del 13 settembre mentre la finale, alla quale avranno accesso solo i migliori classificati, andrà in scena l’1 novembre con la Azores trail run alle Isole Azzorre (Portogallo).

«La conferma nel circuito Golden Trail National Series è segno tangibile dell’apprezzamento di Salomon nei nostri confronti, una gratificazione che vogliamo condividere con i tanti volontari e con tutte quelle realtà che ci supportano. Crediamo che far parte del circuito sia anche un bella opportunità promozionale per la Val di Zoldo» commentano Eris Costa e Andrea Cero, del comitato organizzatore. «La macchina organizzativa per l’edizione 2020 si è già messa in moto da tempo: l’appuntamento è per domenica 6 settembre, sul tradizionale tracciato di 18 chilometri e 1300 metri di dislivello positivo, con partenza e arrivo a Palafavèra, che ha nel passaggio ai 2.476 metri di Forcella Val d’Arcia il passaggio clou».

Informazioni su Redazione 10540 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.