Scivola in Val Sperlonga

CHIES D’ALPAGO – Attorno alle 13 l’eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore è intervenuta in Val Sperlonga, per un escursionista che aveva riportato alcuni traumi dopo essere caduto e ruzzolato una decina di metri lungo il pendio.

Sbarcati in hovering, l’equipe medica e il tecnico di elisoccorso hanno prestato le prime cure a Y.P., 35 anni, di Ponte nelle Alpi (BL), che si trovava con altre persone.

Caricato in barella, l’infortunato è stato recuperato con un verricello di 5 metri per essere trasportato all’ospedale di Belluno.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.