Boscaiolo si ferisce gravemente a Praderadego

BORGO VALBELLUNA – Ieri mattina alle 10.20 l’elicottero di Treviso emergenza è intervenuto nella zona di Col Castron a Praderadego, dove un boscaiolo si era gravemente ferito mentre lavorava nei boschi. Dopo aver imbarcato un tecnico del Soccorso alpino di Feltre, conoscitore dei posti, per guidare l’equipaggio sul luogo dell’incidente, l’eliambulanza ha sbarcato in hovering nelle vicinanze l’equipe medica, il tecnico di elisoccorso e il soccorritore, che hanno subito prestato le prime cure urgenti all’uomo. Il boscaiolo, 76 anni, di Borgo Valbelluna (BL), che si era tagliato le dita di una mano nella carrucola del verricello. Imbarcato, aveva dato l’allarme chiamando la figlia. Trasportato a Treviso, da lì è stato poi trasferito a Padova.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.