Due interventi sulla neve

BELLUNO – Attorno alle 12.15 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione dello Spiz Mondeval, nel comune di San Vito di Cadore, dove una scialpinista che stava scendendo con altre 4 persone, messo male un piede, si era procurata un probabile trauma alla caviglia.

Sbarcati in hovering medico, infermiere e tecnico del Soccorso alpino dell’equipaggio, all’infortunata, D.D.L., 55 anni, di Trento, sono state prestate le prime cure.

Una volta imbarcata, la sciatrice è stata poi accompagnata all’ospedale di Cortina.

Alle 13.30 invece l’eliambulanza è volata sotto le Tre Cime di Lavaredo, lungo la strada che porta al Rifugio Auronzo.

Un escursionista tedesco, M.A., di 36 anni, che si trovava con un gruppo di amici, aveva infatti perso l’equilibrio infortunandosi a una caviglia.

Caricato a bordo in hovering, l’uomo è stato trasportato al Codivilla.

Informazioni su Redazione 10435 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.