Rifugio Mulaz, soccorso scialpinista con cane ferito

FALCADE – Ieri mattina uno scialpinista, che stava scendendo dal Rifugio Mulaz con il proprio cane, ha contattato il 118 poiché l’animale aveva riportato un taglio su una zampa al contatto con la lamina degli sci.

L’uomo aveva tentato di portarlo giù da solo, ma la bestiola perdeva sangue e lui non sapeva cosa fare.

In accordo con la centrale del Suem, dopo aver geolocalizzato il punto in cui si trovava lo sciatore, attorno alle 11 è decollato l’elicottero dell’Air Service Center, convenzionato con il Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi, che ha prima imbarcato un soccorritore della Val Biois, in supporto alle operazioni.

Una volta individuati nei pressi di Casera Focobon, l’uomo e il suo cagnolino sono stati imbarcati e trasportati a Falcade, dove attendeva un amico per accompagnarli dal veterniario.

Informazioni su Redazione 10357 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.