Una serata di musica, parole e solidarietà, nel ricordo di Robert Manzotti

ALPAGO – Sabato 26 gennaio, alla sala parrocchiale di Farra d’Alpago, si svolgerà un altro evento di avvicinamento alla 25esima edizione del Giro del Lago di Santa Croce, la manifestazione di solidarietà per podisti e ciclisti in programma il prossimo 18 agosto e organizzata dal Comitato Alpago 2 ruote & solidarietà.

Quella di sabato sarà una serata di musica, parole e solidarietà: verrà infatti presentato il libro di Robert Manzotti, giovane pontalpino scomparso nel 2015, intitolato “Ognuno di noi può diventare un guerriero”. Si tratta di un testo in cui Robert ha messo tutto se stesso e, in particolare, ha messo la sua forza e la sua volontà, con le quali per anni ha combattuto la malattia. 
La serata, che si inserisce nel calendario del “Mese del libro”, rassegna culturale curata da Antonio Bortoluzzi ed Ezio Franceschini, avrà inizio alle 20.30 e vedrà gli interventi, tra gli altri, della professoressa Paola Salomon, di Carmen Mione, presidente Ail Belluno (associazione contro le leucemie) e del dottor Giovanni Scarzello, dell’Istituto oncologico veneto di Padova.

L’iniziativa vede la collaborazione, oltre che del Comitato Alpago 2 ruote & solidarietà, anche del Comune di Alpago, del professor Mauro Alaibac, della Clinica dermatologica dell’Università di Padova, della Consulta Giovani dell’Alpago, di Sonia Vazza, del gruppo musicale “Secondo tempo”, di Alpago Solidale, dell’Associazione Cucchini e di tanti amici di Robert.

Informazioni su Redazione 10551 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.