Cade dal Sentiero Tivan e perde la vita

VAL DI ZOLDO – Attorno alle 11 la Centrale del 118 è stata allertata da alcuni testimoni, che avevano visto un escursionista precipitare in un tratto attrezzato del Sentiero Tivan, il numero 557, a quota 2.300 sul Civetta. L’uomo, perso l’equilibrio era caduto finendo nel ghiaione un centinaio di metri più in basso. Purtroppo inutile l’intervento del personale medico sbarcato dall’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano, che ha solamente potuto constatare il decesso dell’uomo, I.E.A., 60 anni, del Regno Unito. Ricomposta, la salma è stata recuperata e trasportata a Campo di Forno di Zoldo, dove attendevano personale del Soccorso alpino della Val di Zoldo, pronto a intervenire in caso di supporto, e il carro funebre.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.