Escursionista ruzzola dal sentiero

PIEVE DI CADORE – Alle 16.30 di sabato 21 aprile il 118 è stato allertato da alcuni passanti che si erano imbattuti in un’escursionista che si era fatta male. Percorrendo il sentiero numero 251, che da San Dionisio porta a Forcella Antracisa, la donna era scivolata ruzzolando per alcuni metri per poi riuscire a risalire da sola sul sentiero. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha raggiunto il luogo dell’incidente e ha recuperato L.T., 63 anni, di Valle di  Cadore (BL),  imbarcandola con un verricello di 20 metri. L’infortunata, con sospetto trauma alla schiena e contusioni al volto, è stata trasportata all’ospedale di Belluno.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.