Bimbo si infortuna durante la passeggiata

MEL – Durante una passeggiata con la mamma e il papà in località Cordellon, a un bimbo di 6 anni è caduto un sasso sulla testa. Scattato l’allarme passate le 14, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha individuato il luogo dell’incidente, a 980 metri di quota, grazie alle coordinate Gps fornite dai genitori e ha sbarcato in hovering medico, infermiere e tecnico di elisoccorso che hanno prestato le prime cure al bambino. Imbarcato sull’eliambulanza atterrata nelle vicinanze, il bimbo è stato poi trasportato all’ospedale di Treviso con un possibile trauma cranico.

1 Commento

  1. Questo infortunio mi aiuta a capire che non sarebbe da escludere l’uso del casco sia per bambini che adulti soprattutto durante e passeggiate lungo i sentieri che magari costeggiano pareti di roccia friabile e ripida verso appunto i sentieri.
    Devo ammettere che è un attimo farsi del male in montagna anche se usi tutte le precauzioni possibili. Meno male che il tutto si è risolto al meglio grazie al soccorso e al suem.

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.