Spettacolo, 30 giovani formati dal Circolo Cultura e Stampa Bellunese

BELLUNO – Trenta giovani occupati e disoccupati sono stati formati dal Circolo Cultura e Stampa Bellunese nell’ambito dello spettacolo: si è appena concluso il progetto titolo “Percorsi e strumenti per innovare e perfezionare le competenze tecnico-artistiche nel settore dello Spettacolo” (cod. 2781-1-1401-2016), che si è articolato in 2 iter in area tecnica e 2 in area artistica, totalmente gratuiti. L’ente di formazione bellunese, che ha per vocazione quella di offrire nuove opportunità di lavoro e sviluppo al territorio nell’ambito culturale, si è aggiudicato il finanziamento nel Bando regionale “Lo sviluppo delle competenze nel settore dello spettacolo” (DGR N. 1401 del 09.09.2016)

Con tale bando, la Regione del Veneto ha inteso sostenere la formazione e il miglioramento delle competenze professionali in capo alle diverse figure che operano nel settore dello spettacolo dal vivo e riprodotto: proprio in quest’ottica il Circolo ha promosso i 4 percorsi con il sostegno di partner prestigiosi quali la Fondazione Teatri delle Dolomiti, la Fondazione Atlantide di Verona, Teatro Parenti di Milano, l’Associazione Theama Teatro di Vicenza, Telebelluno, la Provincia di Belluno, ditte specializzate nei service di settore e il Teatro Parenti di Milano, dove gli allievi sono stati in visita-studio e partecipato all’IF Festival con attori, produttori e registi provenienti dalle migliori realtà nazionali.

Per quanto riguarda l’area tecnica, un corso è stato rivolto a giovani disoccupati per qualificare le competenze necessarie all’organizzazione e gestione di uno spettacolo dal vivo, con particolare attenzione ai nuovi strumenti audiovisivi. A conclusione gli allievi sono stati artefici di un cortometraggio di cui hanno curato tutte le fasi: sceneggiatura, recitazione, riprese, montaggio ecc. (sito?)

L’altro corso, dedicato agli operatori del settore ha fornito aggiornamenti sull’illuminotecnica e la trasmissione degli eventi in streaming con un’intera giornata seguitissima, dedicata alle riprese aeree con i droni.

In campo artistico, i giovani disoccupati hanno seguito il percorso “Il Training del Performer – Corpo risvegliato, voce ritrovata” incentrato sulla preparazione tecnica necessaria per un attore di prosa, mentre l’altro corso, rivolto a artisti professionisti, si è svolto a Verona, con una visita allo Spazio Bixio di Vicenza, ed ha permesso ai partecipanti di acquisire nuove competenze per salire sul palcoscenico.

“Speriamo di poter proporre corsi analoghi in futuro – hanno commentato dall’area formazione del Circolo – perché le partnership d’eccellenza a livello nazionale e i docenti di spicco in ambito teatrale e televisivo, come, ad esempio, gli operatori di Linea Verde e Linea Bianca, Mediaset, LA7, hanno saputo trasferire la loro professionalità e le loro competenze, formando o migliorando le capacità dei giovani”.

Informazioni su Redazione 10927 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.