Mostra mercato a Santa Giustina

Il sito internet del Comune di Santa Giustina

SANTA GIUSTINA – E’ programmato per il 29 settembre l’inizio della 35^ Mostra Mercato delle attività agricole, artigianali e commerciali di Santa Giustina, evento cardine ormai immancabile per la promozione dei prodotti alimentari, dell’ artigianato e commercio della nostra provincia e non solo. Tra circa 200 stand quest’anno ci saranno aziende del Consorzio Prealpi Dolomiti, nell’ottica della valorizzazione dei prodotti locali. Gli stand saranno aperti dalle ore 9.00 alle ore 21.00.

In calendario diversi eventi collaterali che faranno da preludio alla partenza dell’edizione di quest’ anno, già dal prossimo fine settimana, in cui l’Amministrazione Comunale mette a disposizione la tensostruttura che viene montata in questi giorni in piazza Maggiore.

Sabato 23 settembre alle 20.45 ci sarà lo spettacolo “L’ An del Scur… segnà de Rosa” promosso dal gruppo A.N.A. di Santa Giustina.

Prevista per domenica 24 settembre, alle ore 10.00, la partenza della “Pedonata della Rosa”, per iniziativa dell’AIPD e della Polisportiva “I Geveri” di Santa Giustina.

Giovedì 28 settembre l’inaugurazione della mostra personale dello scultore Albino Mezzacasa, prevista per le ore 18.00 al Centro Culturale.

Questi invece gli eventi principali che sono previsti in seguito all’ apertura della Fiera: venerdì 29 settembre si terrà presso la sala Ex Biblioteca del Municipio la presentazione del Nuovo Regolamento sull’ utilizzo dei prodotti fitosanitari, prevista per le ore 21.00. Sabato 30 settembre: alle ore 9.00, inizierà la ex tempore di Scultura in collaborazione con Dolomiti Domani.

Nella giornata di domenica 1 ottobre la mostra ospiterà  anche quest’anno il Mercatino dei Ragazzi, in cui i ragazzi della scuola Primaria (classi IV e V) e Secondaria Inferiore avranno l’opportunità di vendere e scambiare le loro cose in autonomia. Il Mercatino si terrà nel cortile interno dell’ Oratorio parrocchiale, dalle ore 9.00 alle ore 17.00. E’ prevista per lo stesso giorno, alle ore 15.00, la dimostrazione del gruppo di scherma storica “1595 Club Belluno”. La mostra giungerà a termine alle ore 20.00, con la chiusura degli stand e le premiazioni.

Sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre (dalle 10.00 alle 17.00) è prevista inoltre l’apertura del mulino di Santa Libera con la macinatura del mais, a cura della cooperativa Mazarol, mentre nella giornata di sabato il gruppo RaccontArte condurrà chi vorrà aggregarsi in un percorso alla scoperta di gioielli architettonici e antiche fucine del territorio comunale.

La chiusura come da tradizione prevede la premiazione dei migliori stand domenica alle ore 20.00.

Informazioni su Redazione 10424 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.