Infortunio nel Brent de l’Art

TRICHIANA – Attorno alle 18 di domenica 20 agosto, il Soccorso alpino di Belluno è intervenuto nella gola del Brent de l’Art a Sant’Antonio di Tortal, poiché, facendo un salto nell’acqua, un uomo aveva messo male un piede procurandosi un probabile trauma alla caviglia. Tornato sul sentiero, C.M., 39 anni, di Sernaglia della Battaglia (TV), che si trovava con la famiglia, non era però più in grado di camminare e risalire il ripido sentiero. Una squadra di 4 soccorritori lo ha quindi raggiunto e caricato in barella, per trasportarlo 300 metri fino alla jeep e da lì alla strada, dove affidarlo all’ambulanza.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.