Week end di interventi sulle montagne bellunesi

BELLUNO – Attorno alle 14 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del sentiero numero 472 che porta al Rifugio Città di Fiume, poiché un’escursionista di Istrana (TV), A.Z., 52 anni, messo male un piede si era procurata un trauma alla caviglia. Recuperata con un verricello, l’infortunata, che si trovava con il marito e il figlio, è stata trasportata all’ospedale di Belluno. Successivamente l’eliambulanza è stata dirottata in Pian Cansiglio, non distante dall’agriturismo Filippon. Lì C.D.L., 66 anni, di Conegliano (TV), forse a causa di un malore era caduto dalla mountain bike e aveva perso conoscenza. Raggiunto dal personale medico, all’uomo, che si era nel frattempo ripreso, sono state prestate le prime cure. Caricato a bordo, è stato accompagnato all’ospedale di Vittorio Veneto per una trauma alla spalla. I soccorritori del Sagf di Cortina sono invece intervenuti in Val di Fanes a Pian de Loa. Anche in questo caso per una caduta in mountain bike. Una donna si era infatti fatta male a una mano perso il controllo della bici. I soccorritori la hanno accompagnata al Codivilla.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.