Al via il secondo stralcio per il trasferimento del magazzino comunale

No Banner to display

SANTA GIUSTINA – Sta prendendo corpo l’importante intervento progettato dall’ Amministrazione Comunale per il trasferimento, previsto nella seconda parte dell’anno, del magazzino comunale dalla zona scuole del capoluogo alla zona artigianale di Volpere.

Dopo l’acquisto del capannone e il primo stralcio di opere di edilizia ed impiantistica termoidraulica, l’Amministrazione Comunale procederà con l’appalto dei lavori del secondo stralcio; l’importo pari a 190.000 euro servirà a realizzare gli impianti elettrici, telefonici e antincendio.

L’ultimo stralcio prevede invece la realizzazione dell’impianto fotovoltaico per il quale si stanno valutando i costi, per poi procedere alla progettazione e all’appalto.

Quest’opera permetterà di liberare l’area adiacente il Centro Culturale che ospita la biblioteca civica, per la quale è in corso uno studio di fattibilità per la realizzazione di una struttura polifunzionale per spettacoli molto attesa, in particolare dalle associazioni locali, che completerà il polo scolastico e culturale del capoluogo.

Informazioni su Redazione 11017 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.