Lo Splash Party chiude la stagione invernale di Alleghe con una festa da “brividi”

Un momento dell'edizione 2011 (Tiellephoto.it)

ALLEGHE – Dopo il grande successo delle scorse edizioni, anche quest’anno Alleghe chiude la stagione invernale con una festa da “brividi” ai piedi di quella che Dino Buzzati definì “la muraglia di roccia più bella delle Alpi”: lo Splash Party. Protagonista di questo format ormai noto, domenica 2 aprile, sarà una piscina d’acqua gelata lunga 30 metri scavata ai piedi della pista Civetta da attraversare con sci, snowboard, mezzi autocostruiti e qualsiasi cosa capace di scivolare. Non a caso il tema di quest’anno è “The age of the frozen fish and the time of the defrost”.

I più impavidi tra sciatori e snowboarder potranno cimentarsi con il loro coraggio dalle h 10.30 caricandosi dalle h 11 con la musica di Monica Morgan e Marco Baxo di Radio Piterpan. Alle h 13 arrivano invece le pazze ed esilaranti carrette e trabicolli artigianali e autocostruiti: chi riuscirà a passare la piscina senza affondare? Quale sarà il mezzo più originale di questa edizione?

A seguire ci sarà poi l’esibizione di Herman Medrano & The Groovy Monkeys una band hip-hop veneta che usa nei suoi lavori il più popolare dei linguaggi: il dialetto. La band porterà sul palco, tra gli altri, i brani dell’ultimo  #GNENTE, di cui fa parte il singolo “Faghe un video”, che vede il featuring del Bullo dei Rumatera e racconta l’ossessione per i cellulari di chi è affetto dalla patologia della “videomania”.

Alle h 17, infine, ci saranno le premiazioni dello Splash Party e l’annuncio del vincitore della della Mercedes-Benz Classe A in palio nel concorso Enjoy Alleghe.

L’ultima corsa di rientro con la cabinovia per Alleghe sarà alle h 19.00.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.