Prima mostra fotografica sul volontariato bellunese

BELLUNO – Una mostra fotografica partecipativa per omaggiare tutto il volontariato bellunese. È questa la seconda iniziativa promossa dal Comitato d’Intesa e dal Csv di Belluno per quest’anno così importante, che segna i 40 e 20 anni dalla costituzione dei due enti. Sarà anche la prima mostra fotografica dedicata al Terzo settore mai organizzata in provincia, almeno con una platea così allargata di collaboratori.

La mostra avrà come tema “I volti del Volontariato”, con l’obiettivo di trasmettere i valori delle persone che prestano la loro opera a favore degli altri, in provincia di Belluno e in tutti i settori. Sarà realizzata in modo partecipativo con la collaborazione di tutti i gruppi e le associazioni, senza distinzione di tipologia (si quelle strutturate sia quelle informali). Per questo è indetta un’apposita raccolta fotografica il cui bando completo è reperibile sul sito del Csv di Belluno (www.csvbelluno.it). Ogni associazione avrà tempo per inviare le proprie foto via mail, all’indirizzo centrostudiricerca@csvbelluno.it. L’ultimo termine è fissato al 30 giugno. Ciascun sodalizio potrà inviare fino a 5 scatti in formato digitale: i migliori saranno selezionati dagli organizzatori e poi stampati per essere esposti durante la mostra autunnale che sarà allestita a Belluno, nell’ottica di renderla un’esposizione itinerante, da portare anche in altre zone della provincia per tappe.

L’iniziativa si avvale della collaborazione tecnica del Circolo fotografico bellunese “Mario De Biasi”, con il patrocinio del Comune di Belluno e della Provincia di Belluno.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.