Wambao Acc di Mel: accordo raggiunto su Cigs

VENEZIA – L’assessore regionale al lavoro, Elena Donazzan, accoglie con soddisfazione la notizia dell’odierna sottoscrizione a Roma, presso la sede del ministero del lavoro, dell’accordo di cassa integrazione straordinaria per i prossimi mesi per i dipendenti dello stabilimento Wambao Acc di Mel.

“L’esito positivo del confronto tra i vertici aziendali e i rappresentanti dei lavoratori, che si è svolto in queste settimane, circa le modalità di utilizzo dell’ammortizzatore sociale – sottolinea l’assessore della Regione Veneto – esprime l’alto livello di maturità nelle relazioni sindacali che il contesto Wambao Acc Italia è in grado di esprimere. Ciò assume ancor più valore in considerazione del fatto la proprietà dimostra di essere riuscita a inserirsi costruttivamente nel sistema di relazioni e strumenti che contraddistinguono le politiche del lavoro in Italia”.

“Apprendo inoltre da fonti aziendali – prosegue Elena Donazzan – che l’anno appena iniziato vede non solo confermate, ma addirittura superate, le previsioni di crescita dei volumi di produzione”.

“Confermo, infine – conclude – la massima attenzione che la Regione del Veneto pone alla situazione aziendale di Wanbao Acc Italia e dei suoi lavoratori”.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.