L’Ital-Lenti Belluno torna a vincere anche al Polisportivo

BELLUNO – L’Ital-Lenti Belluno torna a vincere anche al Polisportivo e lo fa battendo per 2-1 l’Eclisse Carenipievigina. Mister Vecchiato a inizio gara decide di lanciare dal primo minuto: Borghetto tra i pali, in difesa Petdji, Dosso, Calcagnotto e Sommacal, a centrocampo Duravia, Bertagno, Masoch e Mosca, in attacco la coppia Corbanese-Marta. Pronti via e Masoch coglie subito il palo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 12′ è Borghetto a sventare una minaccia, deviando sopra la traversa una conclusione di Nicoletti dal limite dell’area. L’Ital-Lenti Belluno gioca con personalità e sfiora il vantaggio ancora con Corbanese e Calcagnotto. Il primo tempo termina comunque a reti inviolate. La sfida si accende però nella ripresa. Al 56′ Mosca sblocca il match depositando in rete da pochi passi un cross dalla destra di Petdji. Mister Vecchiato decide di far entrare anche il classe ’99 Cristiano Anzolut e il giovane gialloblù non delude: Masoch lo serve perfettamente in area e Anzolut con un tocco di punta supera Vianello in uscita. Per l’attaccante proveniente dal settore giovanile gialloblù è la prima rete in Serie D. Nei minuti di recupero Perna accorcia le distanze con un pregevole colpo di testa in tuffo ma ormai non c’è più tempo. L’Ital-Lenti Belluno conquista una vittoria fondamentale per la propria classifica e domenica prossima è in programma la trasferta a Este.

Roberto Vecchiato: “Conquistare i tre punti era fondamentale,” dichiara mister Vecchiato a fine gara. “L’Eclisse Carenipievigina ha dimostrato organizzazione ma siamo stati bravi a cercare il vantaggio con pazienza. La vittoria credo sia comunque meritata, soprattutto per le tante occasioni create. In questi 4 anni il 2-1 è il risultato più frequente nelle nostre partite. Nelle prime 4 partite del girone di ritorno abbiamo raccolto 9 punti ma come si vede dalla classifica questo non è ancora sufficiente. Sono felice per il gol di Cristiano, è stata sicuramente la sua giornata. Domenica a Este ci aspetta una partita difficile, contro una squadra in salute che come noi sta cercando di allontanarsi dalle zone calde di classifica.”

Cristiano Anzolut: “E’ fantastico, non riesco ancora a crederci,” dichiara il giovane attaccante gialloblù. “Non mi aspettavo di giocare ma ho cercato di farmi trovare pronto quando il mister mi ha chiamato. L’abbraccio con i compagni dopo il gol è stato davvero emozionante. Dedico questo gol a mia madre e a tutta la squadra. Continuerò a lavorare duramente per meritarmi nuove opportunità ma la cosa più importante comunque è che la squadra continui a giocare bene e a fare punti come in queste ultime partite.”

Marcatori: 56’ Mosca, 82’ Anzolut, 92’ Perna.

Ital-Lenti Belluno: 1. Borghetto, 2. Petdji, 3. Dosso (60’ 14. Quarzago), 4. Masoch, 5. Sommcal, 6. Calcagnotto, 7. Mosca, 8. Bertagno, 9. Corbanese, 10. Marta (60’ 17. Anzolut), 11. Duravia. A disposizione: 12. Dalla Libera, 13. Franchetto, 15. Miniati, 16. Da Forno, 18. Salvadego, 19. Brotto. Allenatore: Roberto Vecchiato.

Eclisse Carenipievigina: 1. Villanova, 2. Di Maio, 3. Canzian, 4. Zanette (80’ 19. Scarpa), 5. Baggio, 6. Moretti (55’ 15. Damuzzo), 7. Tibolla (73’ 20. Frezza), 8. Nicoletti, 9. Dalla Vedova, 10. Zanardo, 11. Perna. A disposizione: 12. Zonta, 13. Francescon Alessandro, 14. Francesco Alberto, 16. Cecconello, 17. Vanzella, 18. De Zotti. Allenatore: Cristiano Turchetto.

Arbitro: Marco Emmanuele; 1°Assistente: Francesco Guarino; 2°Assistente: Leandro Castioni.

Ammonizioni: Dosso, Marta, Perna, Masoch.

Informazioni su Redazione 10540 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.