Ancora una settimana per candidarsi al training course in Francia sulla mobilità giovanile

BELLUNO – Sono ancora aperte le candidature per partecipare al corso di formazione “Stand up for your mobility” per parlare di mobilità giovanile e l’impatto nei cambiamenti globali ed europei, che si svolgerà dal 18 al 26 marzo a Marchienees, nel nord della Francia. I posti riservati al Comitato d’Intesa come associazione partner del progetto Erasmus+ sono tre per giovani dai 25 ai 35 anni, che hanno tempo fino al 9 gennaio per fare domanda di partecipazione. Assieme a loro ci saranno ragazzi da Austria, Croazia, Danimarca, Francia, Finlandia, Germania, Grecia, Ungheria, Lettonia, Estonia. Lituania, Polonia, Repubblica Slovacca, Svezia, Romania e Regno Unito, per un totale di 17 Paesi.

Basta avere una buona conoscenza della lingua inglese (almeno di livello B1), la voglia di mettersi in gioco e la disponibilità a partecipare ad un incontro formativo a Belluno prima della partenza. Con l’unico vincolo di essere residenti o domiciliati in Veneto, tanto meglio se a Belluno. Non ci sono spese, se non una quota minima di partecipazione, che è anche un acconto di responsabilità alla partecipazione. Al termine dell’esperienza sarà rilasciato il certificato “Youthpass” che convalida l’esperienza acquisita e che è riconosciuto a livello europeo. Il curriculum vitae va inviato via mail a centrostudiricerca@csvbelluno.it entro le ore 14 di lunedì 9 gennaio. I candidati saranno poi chiamati a svolgere un colloquio di selezione nella giornata di giovedì 12 gennaio nella sede del Comitato d’Intesa in via del Piave 5 a Belluno (o se lontani, via Skype).

Informazioni su Redazione 10871 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.